Si svolgerà il 19 luglio prossimo a Palermo, presso il Palazzo dei Normanni  Piazza del Parlamento n ° 1(sala Piersanti Mattarella e sala Pio La Torre), la presentazione della nuova piattaforma Matrici 2.0 “Matrici ecologiche: progettare qualità della vita”. Organizzato da Anffas Onlus Nazionale, in collaborazione con Anffas Onlus Sicilia e il Progetto Anffas Sud, l’evento di lancio interregionale della nuova piattaforma Matrici 2.0 – che ha ottenuto il patrocinio dell’Ars, Assemblea Regionale Siciliana – vuole portare alla diffusione e alla conoscenza di questo nuovo ed innovativo strumento totalmento volto alla realizzazione di un corretto ed efficace Progetto di vita  Individuale: da sempre infatti Anffas Tutta è impegnata su tutti i fronti affinché alle persone con disabilità ed alle loro famiglie sia garantito il diritto a disporre di un progetto individuale nell’ambito del quale ricondurre tutti i sostegni di cui la persona deve disporre per vedersi garantita qualità di vita e diritti e il software “Matrici 2.0” è, al momento, l’unico sistema informatico integrato in grado di realizzare tale progetto ai sensi dell’art. 14 della legge 328/00 secondo un modello in linea con i più avanzati paradigmi scientifici e culturali in materia.
Matrici ecologiche e dei sostegni, infatti, è uno strumento interattivo che orienta logicamente e documenta, secondo un approccio evidence-based, il piano individualizzato dei sostegni ed il progetto individuale di vita previsto dall’art. 14 della L. 328/00: attraverso un software disponibile online, personalizzabile, flessibile ed in costante aggiornamento, Matrici rappresenta una vera e propria guida interattiva alla progettazione individualizzata utilizzabile dal case manager, dall’equipe, dai singoli operatori e professionisti, dalla famiglia e da tutti gli attori coinvolti nella presa in carico delle persone con disabilità.
La raccolta di informazioni, l’assessment e valutazione multidimensionale, la pianificazione, programmazione, gestione e valutazione dei sostegni e dei loro esiti nel tempo divengono quindi un processo guidato, agevole e soprattutto allineato ai diritti, ai desideri ed aspettative della persona stessa e della sua famiglia, alle necessità di sostegno sue e del suo contesto di vita e volto al miglioramento della sua Qualità di Vita.
Al tempo stesso, Matrici consente di costruire una ricchissima banca dati utile a livello individuale, di servizio, di sistema per classificare le informazioni che riguardano le persone con disabilità in tutto il ciclo di vita.
L’evento è accreditato ECM nell’ambito della formazione continua in medicina* e in fase di Accreditamento c/o l’Ordine degli Assistenti sociali della Regione Sicilia.
Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi entro  il 12 luglio p.v., compilando l’allegato al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdy5ZqwiXltJ7kWDoFqQF2NO8y81B09fRZH2iG1BzHDtBYVig/viewform (le prenotazioni saranno accettate fino ad esaurimento posti).
*Sono previsti n. 3,5 crediti formativi  per le seguenti figure professionali: logopedista, terapista occupazionale, psicoterapia, psicologia, medicina fisica e riabilitazione, psicoterapia, neonatologia , neurologia, neuropsichiatria infantile, pediatria, psichiatria, chirurgia generale, medicina legale, neurofisiopatologia, medicina generale (medicina di famiglia), pediatria (pediatri di libera scelta), organizzazione dei servizi sanitari di base, fisioterapista, infermiere, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, educatore professionale, tecnico della riabilitazione psichiatrica.
Per approfondire
La presentazione di Matrici è disponibile cliccando qui
Il programma dei lavori della giornata è disponibile cliccando qui

Per avere informazioni sul progetto “Strumenti verso l’inclusione sociale – matrici ecologiche e progetto individuale di vita per adulti con disabilità intellettive e/o evolutive”  svoltosi nel 2015 e realizzato con il contributo del Fondo per l’associazionismo (ex lege 383/2000) del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e scaricare la pubblicazione finale è possibile consultare le pagina dedicata cliccando qui in basso.

scheda matrici-giugno-2017

PROGRAMMA DEI LAVORI-giugno-2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *